ConnettivinaBio - Crema e Garze - Abrasioni, escoriazioni, scottature, tagli, irritazioni
15319
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-15319,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode-theme-ver-15.0,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive

Prodotti

Per abrasioni, escoriazioni, scottature, tagli e irritazioni.

CONNETTIVINABIO, a base di Acido Ialuronico preparato con metodo biofermentativo, può essere d’aiuto nel trattamento di lesioni superficiali o acute a basso rischio di infezione come abrasioni, escoriazioni, scottature (1° e 2° grado), tagli e irritazioni.

L’Acido Ialuronico, nella concentrazione dello 0,2%, grazie alle sue proprietà idrofiliche fornisce uno spazio idratato intorno e tra le cellule, facilitandone così il movimento e favorendo la guarigione con buoni risultati estetici.

METODO BIOFERMENTATIVO

L’Acido Ialuronico è ottenuto dalla fermentazione di particolari batteri (Streptococcus Equi), alimentati in un brodo di cultura vegetale e specializzati nella sintesi di questa molecola.
Ciò consente di ottenere un concentrato di Acido Ialuronico e di ridurre l’uso di solventi chimici nei processi industriali di purificazione, limitando gli impatti ambientali.

Al termine del processo produttivo, l’Acido Ialuronico raggiunge un grado elevato di purezza.

CONNETTIVINABIO

crema-e-garza

CONNETTIVINABIO è disponibile in crema da 25 g, per lesioni di piccole dimensioni, e nella confezione da 10 garze per lesioni più estese.

MAGGIORI INFORMAZIONI

documento

Leggi il foglietto illustrativo e il modo d’uso di CONNETTIVINABIO Crema.

Leggi il foglietto illustrativo e il modo d’uso di CONNETTIVINABIO Garze.

Sono dispositivi medici CE 0459. Leggere attentamente le avvertenze o le istruzioni per l’uso. Aut. Pubb. 31/05/2018